.koru bar

Borgo Valsugana, Italia

Cocktail bar dove la ricercatezza delle proposte incontra un clima rilassante, accogliente e divertente.
La brand identity è caratterizzata da una visual identity ispirata alle forme della natura. In particolare al koru, germoglio della felce neozelandese denominata ponga. Koru è il nome che i māori danno a questo germoglio dalla caratteristica forma a spirale. Nella loro cultura esso simboleggia nuova vita, crescita, forza e pace.


.brief & idea

Quando sono stato contattato da Chiara il brief che mi è stato sottoposto è stato abbastanza semplice: la denominazione dell’attività sarebbe stata koru e desiderava che la brand identity comunicasse serenità e leggerezza. Inoltre, nei propositi della titolare bisognava realizzare un ambiente che potesse accogliere la comunità borghesana sia la sera per l’aperitivo post-lavoro che il sabato e la domenica mattina per l’american breakfast.
Dopo aver analizzato le tendenze del mercato di riferimento e i competitor, ho cercato di definire gli elementi che avrebbero composto il logo: il lettering, il pittogramma e il pay-off.
Per il pittogramma la scelta della spirale è stata abbastanza obbligatoria. Ma la scelta del tratto ha definito lo stile che avrebbe avuto il lettering, sinuoso e contemporaneo.
Il pay-off è stato per me la sfida più ardua. Mi sono perso in migliaia di idee che ripetendole ad alta voce non mi facevano mai esclamare: “WOW! Ci sono!!!“
Poi l’intuizione: DRINKS, STRENGTH&PEACE.
Il core business dell’attività dopotutto è la vendita al dettaglio di bevande e il nome rimanda a un simbolo di forza e pace, due qualità che tutti noi necessitiamo per avere una vita felice.
Quindi attraverso un percorso creativo e narrativo fatto di linee, curve e mano libera sono arrivato ad una forma dinamica, moderna, allegra e leggera.
Il lettering unito al movimento ascendente del pay-off donano al logo naturale dinamicità.



.serigrafia realizzata da frammenti

.interior design

Per le decorazioni delle porte all’interno del locale ho scelto come sfondo un pattern ispirato a un cespuglio di ponga, macchiato con polvere dorata, mentre per le porte dei bagni ho affidato la composizione a delle forme ispirate alla natura e alle pitture rupestri. La vera idea geniale però è stata quella di scegliere le parole māori per denominare gli spazi: kīhini per la cucina, rūma kaukau per i bagni, tangata per il bagno riservato agli uomini e wahine per il bagno riservato alle donna.




Sticker per decorare le porte dei bagni del Koru Bar di Borgo Valsugana - monfinedesign

.risultato

Il risultato è una brand identity che esprime la personalità eclettica di Chiara, richiama la meravigliosa filosofia māori e allo stesso tempo è veicolo di serenità e allegria per i suoi clienti.

Gazebo realizzato per una fiera del gusto a Borgo Valsugana - Koru - New Vintage

costruisci il futuro
del tuo brand!